Salute e benessere

Salute e inquinamento elettromagnetico

Cosa si intende per inquinamento elettromagnetico?

L’inquinamento elettromagnetico è causato dalle onde prodotte da vari apparecchi tecnologici, come gli impianti elettrici e le antenne, che oggi sempre più fanno parte del nostro ambiente, interno ed esterno alla casa.

 

In particolare il cellulare, la cui potenza va sempre aumentando e arriverà a breve al 6G, è diventato ormai un oggetto da cui non ci separiamo mai, con tutti i rischi connessi.

L’elettromagnetismo è pericoloso per la salute?

Il dibattito sulla pericolosità di queste onde per la salute umana è aperto: studi e ricerche, se da un lato ancora non hanno dimostrato con certezza un nesso tra inquinamento elettromagnetico e alcune malattie, dall’altro nemmeno sono riusciti ad escluderlo, per i risultati frammentari, incompleti e spesso contradditori.

 

È lungo l’elenco delle malattie per le quali si sospetta una correlazione: si va dall’insonnia e depressione ai disturbi cardiovascolari, all’infertilità, all’Alzheimer arrivando fino ai tumori.

Tra di essi i più frequenti sono le leucemie infantili e quelli del cervello, causati dall’uso del cellulare. I bambini, poiché hanno il cervello non ancora ben sviluppato, sono i soggetti maggiormente colpiti.

La prevenzione è la nostra difesa

Ad oggi quindi le ricerche non sono riuscite a fugare i forti sospetti sui possibili danni dell’elettromagnetismo, e la comunità scientifica è concorde sul fatto che sono necessari ulteriori studi.

 

Per questo motivo l’inquinamento elettromagnetico è stato classificato come possibilmente cancerogeno per l’uomo, e l’arma più potente di cui disponiamo rimane la prevenzione, cercando di ridurre l’esposizione alle fonti inquinanti ed utilizzando prodotti (vedi articolo sotto) che annullano gli effetti negativi delle radazioni.

News sull’inquinamento elettromagnetico

Come difendersi dall’inquinamento elettromagnetico

Difendersi in casa

 

Per limitare l’inquinamento elettromagnetico:

  • spegnere i cellulari nelle ore notturne,
  • staccare le spine elettriche e i modem quando non utilizzati
  • non utilizzare insieme wifi e bluetooth
  • spegnere televisori e computer se non utilizzati
  • non dormire in prossimità di elettrodomestici e sorgenti inquinanti
  • non fare un uso eccessivo del microonde
  • posizionare le antenne del wifi, bluetooth e reti senza fili negli ambienti meno frequentati
  • fare uso di auricolari per le telefonate lunghe con lo smartphone.

Difendersi con i prodotti Bio Happy

 

I prodotti Bio Happy sono dei dispositivi medici unici al mondo, approvati dal Ministero della Salute, e progettati per prevenire gli effetti dannosi dell’inquinamento elettromagnetico sull’uomo. Essi nascono da studi sulla geobiologia, bioarchitettura e soprattutto magnoterapia, di cui sfruttano i principi.

 

Grazie agli speciali materiali di cui sono fatti, essi trasformano la radiazione elettromagnetica in arrivo in sostanze benefiche, annullandone gli effetti potenzialmente pericolosi. Si generano così effetti benefici per tutto il corpo, terapeutici per diverse patologie anche importanti.

Il dispositivo medico Bio Happy

 

La linea Bio Happy comprende diversi prodotti, presto in commercio; per il momento è acquistabile la sola stuoia, un rivestimento speciale applicabile sul materasso. Essa oltre a difendere dalle radiazioni, allevia e migliora diverse patologie, come l’ansia e depressione, l’insonnia, l’ipertensione, l’osteoporosi, diabete, ecc.

Regala una grande energia al mattino, anche in soggetti anziani e deboli. Ha inoltre effetti terapeutici importanti nelle piaghe da decubito.

info tel. 075 804 0854

Compila il modulo per avere più informazioni

 

Ho letto e accetto l'informativa Privacy GDPR sul trattamento dei dati personali.

Oppure contattaci al: 

800 090 713

Gratuito, solo da fisso

 

199 212 346 *

Solo da cellulare

*

Servizio di Assistenza ai Consumatori offerto da Goldline Srl per il tramite del fornitore di informazioni Unione Nazionale Tutela Consumatori al costo massimo IVA inclusa da rete fissa 0,15 € alla risposta e 0,32 € al minuto, da rete Tim 0,16 € alla risposta e 0,74 € al minuto, da rete Vodafone 0,13 € alla risposta e 0,41 € al minuto, da rete Wind 0,13 € alla risposta e 0,43 € al minuto, da rete H3G 0,16 € alla risposta e 0,49 € al minuto – Servizio riservato a maggiorenni per una spesa massima di 15.25 €.

Accedi GRATIS al Gruppo di Acquisto

Inserisci qui le credenziali che ti sono state inviate per e-mail, una volta effettuata la registrazione.